Ferruccio Amendola

Ferruccio Amendola (Torino, 22 luglio 1930 – Roma, 3 settembre 2001) è stato un attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano.
È noto soprattutto per aver prestato la voce a Robert De Niro, Sylvester Stallone, Dustin Hoffman, Tomás Milián e Al Pacino in alcune significative interpretazioni. Ha lavorato per il cinema e la televisione.
Si sposò con l'attrice e doppiatrice Rita Savagnone, da cui poi divorziò e dalla quale ebbe due figli: uno è Claudio, noto attore, conduttore televisivo e regista, che gli ha dato tre nipoti fra cui Alessia, attrice e doppiatrice.
Morì a Roma il 3 settembre 2001 all'età di 71 anni a causa di un tumore alla gola che lo affliggeva da tempo. Amendola è sepolto nel Cimitero del Verano di Roma.

INTERVISTA:


Nessun commento:

Posta un commento